Nav view search

Navigazione

Cerca

CONSIGLIO COMUNALE DI VENERDI' 12 GIUGNO 2020 - VIDEO

https://www.youtube.com/channel/UCm2lIs3kKv9ooSd6kmxpHEw

NUOVA IMU ANNO 2020

L'Amministrazione comunale lascia invariata la scadenza per il versamento relativo alla prima rata di acconto dell’Imu 2020, che rimane fissata al 16 giugno.

Tuttavia, in ragione della grave crisi economica determinata dalla pandemia Covid-19, sulla scorta di quanto proposto dall’Istituto per la Finanza e l’Economia Locale (IFEL), ha ritenuto opportuno salvaguardare il tessuto economico del territorio comunale, prevedendo la possibilità di corrispondere la prima rata entro il 30 settembre, senza applicazioni di sanzioni ed interessi, limitatamente ai contribuenti che hanno registrato difficoltà economiche, da attestarsi a pena di decadenza sempre entro il 30 settembre, con modello che verrà messo a disposizione sul sito istituzionale dell'Ente.

In allegato la nota informativa per il versamento dell'acconto.

Il Sindaco  
Vincenzo Di Marco

L’Assessore al Bilancio e Tributi
Valeria Manelli

Allegati:
Scarica questo file (NUOVA IMU ANNO 2020.pdf)NUOVA IMU ANNO 2020.pdf[ ]858 Kb

CONSIGLIO COMUNALE DI VENERDI 12 GIUGNO 2020 - INTEGRAZIONE PUNTO ALL'ORDINE DEL GIORNO

In allegato l'integrazione a firma del Presidente del Consiglio. IL SETTORE SEGRETERIA (Tarquini)

Allegati:
Scarica questo file (INTEGRAZIONE.pdf)INTEGRAZIONE.pdf[ ]26 Kb

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE - VENERDI' 12 GIUGNO 2020 (ORE 20,00 - CASTELLALTO CAPOLUOGO - IN SEDUTA CHIUSA PER EMERGENZA SANITARIA)

In allegato l'Avviso di Convocazione a firma del Presidente del Consiglio. IL SETTORE SEGRETERIA (Tarquini)

Allegati:
Scarica questo file (AVVISO.pdf)AVVISO.pdf[ ]41 Kb

MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA' ALIMENTARE -- AVVISO

Si AVVISA che le istanze, relative alle risorse di cui all'ordinanza della Protezione Civile n. 658/2020, come ben precisato sull'avviso pubblico per l'assegnazione dei Buoni Spesa per l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità, emesso da questo ente in data 2/4/2020, a  partire dalla data odierna, non possono essere più presentate per esaurimento fondo.

L'Ufficio servizi sociali

OGGI, 1 GIUGNO 2020 - VILLA ZACCHEO - POSSIBILI INTERRUZIONI DEL SERVIZIO IDRICO

RUZZO RETI HA COMUNICATO CHE, PER LAVORI NELLA ZONA DI VILLA ZACCHEO, POTREBBERO VERIFICARSI INTERRUZIONI DELL'ACQUA (FINO ALLA FINE DELLA RIPARAZIONE). L'UFFICIO SEGRETERIA

ORDINANZA SINDACALE N. 82/2020 - ORARI E GIORNI DI APERTURA PUBBLICI ESERCIZI COMMERCIALI E ARTIGIANALI

#CASTELLALTORIPARTE 

Si pubblica l'ordinanza sindacale n. 82/2020 che stabilisce gli orari e i giorni di apertura dei pubblici esercizi e delle attività artigianali fino al 31/07/2020.

In particolare viene stabilito che: 

  1. La parziale revoca dell’Ordinanza Sindacale  n. 79 del 21 maggio 2020 prot. n. 6210 limitatamente alla parte in cui dispone al punto n. 6  che la riapertura di tutte le attività autorizzate all’apertura ai sensi delle disposizioni nazionali e/o regionali avvenga alle condizioni e nei limiti ivi prescritti, secondo gli orari previsti dalla normativa vigente in materia;
  2. Che tutte le attività autorizzate all’apertura ai sensi delle disposizioni nazionali e/regionali e alle condizioni e nei limiti ivi prescritti, possano rimanere aperte sette giorni su sette, nel rispetto delle seguenti fasce orarie di apertura al pubblico:
  • attività di somministrazione di alimenti e bevande ( a titolo meramente esemplificativo bar, pub, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie) dalle ore 05:00 alle ore 1.00, ad eccezione, per i ristoranti e di particolari occasioni per i quali sarà necessario posticipare l'orario di chiusura previa richiesta scritta autorizzatoria indirizzata al Sindaco dell'ente in parola; 
  • attività di commercio al dettaglio su aree pubbliche (posteggi isolati e commercio itinerante) che effettuano attività di somministrazione di alimenti e bevande dalle ore 06:00 alle ore 24:00;
  • tutte le altre attività artigianali e commerciali al dettaglio dalle ore 08:00 alle ore 21:00;
  1. Le attività dovranno essere svolte nel rispetto delle norme nazionali e regionali vigenti ed in ossequio ai Protocolli di sicurezza emanati dalla Regione Abruzzo con Ordinanza n. 62 del 20.05.2020;
  2. Gi esercizi che modificheranno l’orario di lavoro, sempre nell’ambito di quanto stabilito nel precedente punto n. 2, provvederanno all’esposizione di apposito cartello all’interno della propria attività.

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

 

AMPLIAMENTO CIMITERO DI CASTELLALTO CAPOLUOGO - MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

In allegato la Manifestazione di Interesse relativa al cimitero di Castellalto Capoluogo. I soggetti interessati possono presentare al protocollo generale dell'Ente istanza di concessione entro il 12 luglio 2020.

IL RUP - Ten. Luziana Di Sante

Allegati:
Scarica questo file (allegato.pdf)allegato.pdf[ ]15 Kb
Scarica questo file (manifestazione.pdf)manifestazione.pdf[ ]49 Kb

ULTERIORE DIFFERIMENTO SCADENZA BANDI DI CONCORSO

 

Ai sensi dell’art. 103, comma 1, Decreto Legge n. 18 del 17/03/2020 (“Cura Italia”), COME MODIFICATO DALL'ART. 37, COMMA 1 DEL D.L. 23/2020, i termini di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione ai concorsi pubblicati in Gazzetta Ufficiale il 6 marzo 2020 sono ULTERIORMENTE DIFFERITI AL 15/06/2020 (il 14/06 cade di domenica), salvo ulteriori proroghe.

In allegato il testo integrale dei comunicati per ciascun bando di concorso.

COVID-19 RETTIFICA E PRECISAZIONI SU VENDITE A DOMICILIO E DA ASPORTO DI RISTORANTI, BAR, PIZZERIE, ROSTICCERIE E ALTRE ATTIVITA' DI RISORAZIONE.

IL DPCM del 26 aprile 2020 prevede la possibilità di effettuare la vendita a domicilio e da asporto.

Resta consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l'attivita' di confezionamento che di trasporto, nonche' la ristorazione con asporto fermo restando l'obbligo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, il divieto di consumare i prodotti all'interno dei locali e il divieto di sostare nelle immediate vicinanze degli stessi.

Tutti gli esercizi autorizzati alla commercializzazione e somministrazione di cibi e bevande, compresi i prodotti agricoli, possono consegnare a domicilio o da asporto tali prodotti. Devono essere rispettati i requisiti igienico sanitari, sia per il confezionamento che per il trasporto.

- E' fatto divieto assoluto di consumo sul posto degli alimenti.

Non può crearsi assembramento nelle aree esterne di degli esercizi commerciali, che operano a domicilio o da asporto, vedasi le "file", al fine di mantenere l'obbligo del distanziamento sociale e comunque nel rispetto delle norme sanitarie dell'emergenza. Ogni esercente è invitato ad attuare misure adeguate al contenimento dell'emergenza del fenomeno COVID-19.

Il Sindaco

Vincenzo Di Marco

 

 

EMERGENZA CORONAVIRUS - MERCATO SETTIMANALE DEL LUNEDI' A CASTELNUOVO VOMANO

DA LUNEDI' 4 MAGGIO 2020 TORNA, CON LIMITAZIONI, IL MERCATO SETTIMANALE. SI ALLEGANO LE ORDINANZA SINDACALI NN. 70 E 71 DOVE SI DISCIPLINA, TRA L'ALTRO, ANCHE LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA IN ALCUNE ZONE INTERESSATE (P.ZA BARENDSON, VIA MEAZZA E VIA D'ACQUISTO). L'UFFICIO SEGRETERIA (0861/444216)

Allegati:
Scarica questo file (70.pdf)70.pdf[ ]241 Kb
Scarica questo file (71.pdf)71.pdf[ ]108 Kb

CORTEO DI SALUTO A DON IGOR

Dalle ore 15.00 di oggi giovedì 30 aprile e fino alla fine del corteo di saluto di Don Igor si svolgerà il momento commemorativo del lutto cittadino, con il passaggio per le vie principali di Castelnuovo ( Via Nazionale, Via Meazza, Via Ugo Foscolo, Piazza della Chiesa, Via Kennedy, Via Ungaretti, Via Salaria Superiore, Via Galilei e di nuovo Via Nazionale)

Pur comprendendo il forte desiderio dell'intera comunità che avrebbe voluto salutare Don Igor e la sua famiglia con un gesto di vicinanza e affetto espresso nelle forme più vere e autentiche, nel rispetto della normativa di emergenza e prevenzione sul Covid-19, tutti i cittadini sono invitati a restare nelle proprie case.

Si potrà assistere al passaggio di Don Igor in Piazza della Chiesa seguendo la diretta Facebook sul profilo dell'Azione Cattolica della Parrocchia di Castelnuovo Vomano digitando https://www.facebook.com/AzioneCattolicaCastelnuovoVomano/

Quando il corteo raggiungerà la piazza, le campane suoneranno e sarà quello il momento in cui saluteremo il nostro giovane parroco Igor, con un applauso da tutti i balconi e le finestre di Castelnuovo Vomano, esponendo il tricolore o con ogni altro simbolo che manifesti tutta la nostra vicinanza a questa straordinaria persona che abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare.

Vi chiedo con il cuore il rispetto di queste indicazioni restando a casa. Sono sicuro che Don Igor, in questo particolare momento, avrebbe condiviso pienamente tutto questo. “Un momento di prova della vita quello che stiamo vivendo”, come lo ha definito lui nel video degli auguri di Pasqua, dove ognuno di noi deve vincere le paure della separazione e, nel rispetto di queste regole, far prevalere, anche se con il dolore nel cuore, l'autorevolezza e il senso di civico di appartenenza alla nostra bella comunità.

Onoriamo Don Igor, onoriamo la sua opera, onoriamo l’uomo che ha camminato con noi e che è stato sempre il primo in mezzo a noi a costruire e ad animare un sentimento di pace, di umanità e fratellanza.

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

IL SALUTO DELLA COMUNITA’ A DON IGOR - DOMANI 30 APRILE LUTTO CITTADINO

Domani pomeriggio, giovedì 30 aprile alle 15.30, saluteremo Don Igor a Castelnuovo Vomano con un corteo che si svolgerà per le principali vie cittadine.

Per l’occasione e quale gesto di profondo rispetto e ringraziamento per l’immensa eredità di bene donata alla comunità da parte del giovane parroco, ho proclamato il lutto cittadino.

Invito tutti i cittadini domani a salutare Don Igor rimanendo nelle proprie case, vista l’emergenza Covid in corso, facendo un grande applauso al suo passaggio dalle finestre e dai balconi ed esponendo il tricolore in segno di lutto, o ogni altro simbolo adeguato, che possa significare grande vicinanza e partecipazione.   

 Il Sindaco

Vincenzo Di Marco

ORDINANZA PRESIDENTE REGIONE ABRUZZO - AGGIORNAMENTO RIAPERTURA ALCUNE ATTIVITA'

IL SINDACO 

RENDE NOTO

Estratto Ordinanza n. 46 del 23 Aprile 2020 del Presidente della Regione Abruzzo  

Dal 24 aprile p.v. e fino al 3 maggio 2020, anche nei giorni festivi, sono consentite:

- la vendita di cibo da asporto da parte degli esercizi di somministrazione di alimenti e da parte delle attività artigiane. La vendita per asporto è effettuata previa ordinazione on-line o telefonica, garantendo che gli ingressi per il ritiro dei prodotti ordinati avvengano per appuntamenti, dilazionati nel tempo, allo scopo di evitare assembramenti all'esterno e consentendo nel locale la presenza di un cliente alla volta, assicurando che permanga il tempo strettamente necessario alla consegna e al pagamento della merce, fermo restando l’osservanza delle misure di cui all’Allegato 5 del DPCM 10.04.2020;- resta sospesa per i predetti esercizi ogni forma di consumo sul posto;

- l’attività di produzione e commercializzazione di pasta fresca con orario dalle 9.00 alle 14.00; la vendita è effettuata garantendo che gli ingressi per l’acquisto dei prodotti siano dilazionati al fine di evitare assembramenti all’esterno e consentendo nel locale la presenza di un cliente alla volta, fermo restando l’osservanza delle misure di cui all’Allegato 5 del DPCM 10.04.2020;

Castellalto 24 aprile 2020 

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

Allegati:
Scarica questo file (ordinanza-46-2020.pdf)ordinanza-46-2020.pdf[ ]721 Kb

COVID-19 PARTE LA DISTRIBUZIONE DEI PACCHI ALIMENTARI PER I CITTADINI IN DIFFICOLTA’ DEL COMUNE DI CASTELLALTO

E' possibile per quanti sono in difficoltà nel nostro comune richiedere aiuti sotto forma di pacchi alimentari donati da aziende ed enti del terzo settore, che ringrazio per l'attenzione mostrata verso la nostra comunità. 

Per avere i pacchi alimentari i cittadini possono chiamare il numero di telefono 0861-294326. La consegna e la gestione della richiesta avverrà garantendo il totale anonimato delle persone richiedenti.

Il Sindaco
Vincenzo Di Marco

COVID 19 - OBBLIGO PER TUTTI I CITTADINI DI INDOSSARE DISPOSTIVI DI SICUREZZA ( MASCHERINE E GUANTI) ORDINANZA N. 68 DEL 21 APRILE 2020

E' obbligatorio per tutti i cittadini, a seguito dell'adozione dell'ordinanza sindacale n. 68 del 21 aprile 2020,  l’uso della mascherina protettiva (o dispositivi di contenimento) e guanti, o qualora non sia possibile reperire mascherine, di indossare altri sistemi di protezione di bocca e naso quali foulard, sciarpe e simili, contestualmente ad una puntuale disinfezione delle mani:

 

  1. all’interno di spazi chiusi pubblici o privati aperti al pubblico, in adiacenza dell’entrata degli stessi da parte di tutti utenti e nelle aree condominiali;
  2. in spazi aperti pubblici o aperti al pubblico, quando in presenza di più persone è obbligatorio il mantenimento della distanza sociale;
  3. In ogni attività sociale esterna consentita, deve comunque essere mantenuta la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

OBBLIGI E SANZIONI 

  1. Le violazioni alle suddette disposizioni sono punite con la sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da euro 25,00 a euro 500,00, fatte salve le sanzioni per ulteriori illeciti;
  • L’inottemperanza alla presente Ordinanza costituisce reato punito ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale (chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall'autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica o d'ordine pubblico o d'igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a Euro 206,00).

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

Allegati:
Scarica questo file (ORDINANZA N. 68-2020.pdf)ORDINANZA N. 68-2020.pdf[ ]159 Kb

MERCOLEDI' 22 APRILE 2020 - POSSIBILI INTERRUZIONI DEL SERVIZIO IDRICO

RUZZO RETI COMUNICA CHE, PER LAVORI NELLA ZONA DI CASTELNUOVO VOMANO, POTREBBERO VERIFICARSI INTERRUZIONI DELL'ACQUA. ZONA INTERESSATA: CASTELNUOVO VOMANO. ORARIO 9,00 / 14,00 CIRCA. L'UFFICIO SEGRETERIA (0861/444216)

COVID19 - BENI PRIMA NECESSITA' CONSEGNA A DOMICILIO

PUBBLICHIAMO IN ALLEGATO L’ELENCO AGGIORNATO DEI SERVIZI A DOMICILIO PER BENI DI PRIMA NECESSITÀ.

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

 

Allegati:
Scarica questo file (ATTIVITà A DOMICILIO.pdf)consegna a domicilio[ ]1158 Kb

COVID19 -BENI PRIMA NECESSITA' SERVIZI A DOMICILIO

PUBBLICHIAMO IN ALLEGATO L’ELENCO AGGIORNATO DEI SERVIZI A DOMICILIO PER BENI DI PRIMA NECESSITÀ.

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

 

COVID19 -COC CASTELLALTO BENI PRIMA NECESSITA' SERVIZI A DOMICILIO

PUBBLICHIAMO IN ALLEGATO L’ELENCO AGGIORNATO DEI SERVIZI A DOMICILIO PER BENI DI PRIMA NECESSITÀ.

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

 

OGGI, 17 APRILE 2020 - POSSIBILI INTERRUZIONI DEL SERVIZIO IDRICO

RUZZO RETI HA APPENA COMUNICATO CHE, PER LAVORI NELLA ZONA DI CASTELNUOVO VOMANO, POTREBBERO VERIFICARSI INTERRUZIONI DELL'ACQUA (FINO ALLE ORE 14,00 CIRCA). ZONE INTERESSATE: VIA NAPOLEONE, VIA CESARE E VIA TOTI. L'UFFICIO SEGRETERIA (0861/444216)

CONTRIBUTO DELLA REGIONE ABRUZZO PER AIUTI ALLE FAMIGLIE FINO AD UN MASSIMO DI 1.000€ A NUCLEO FAMILIARE

CONTRIBUTO DELLA REGIONE ABRUZZO PER AIUTI ALLE FAMIGLIE FINO AD UN MASSIMO DI 1.000€ A NUCLEO FAMILIARE

In questo link tutte le informazioni e tutti i requisiti per fare la domanda.
https://www.regione.abruzzo.it/cont…/dgr-n-193-del-10042020…

REQUISITI DI ACCESSO

Il contributo è riconosciuto ai nuclei familiari i cui componenti siano in possesso dei seguenti
requisiti:

1. cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione europea, ovvero condizione di stranieri titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo ai sensi del decreto legislativo 8 gennaio 2007, n. 3 (Attuazione della direttiva 2003/109/ CE relativa allo status di cittadini di Paesi terzi soggiornanti di lungo periodo), o di stranieri regolarmente soggiornanti in possesso di permesso di soggiorno almeno biennale e che esercitano una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo ai sensi dell’articolo 40, comma 6, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 e successive integrazioni e modificazioni;
2. Residenza in Abruzzo al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata dell'erogazione del beneficio, in modo continuativo;
3. un valore complessivo, alla data di pubblicazione delle legge regionale (7 aprile 2020), dei depositi presenti sulla totalità dei conti correnti bancari e/o postali intestati ai componenti del nucleo familiare (per la quota parte nel caso di c/c cointestati con soggetti non appartenenti al nucleo familiare) e degli strumenti finanziari dagli stessi posseduti/sottoscritti (salvo buoni e/o titoli vincolati intestati ai minori), non superiore a 2.000,00 euro, incrementato di 1.000 euro per ogni componente il nucleo familiare successivo al secondo, fino a un massimo di 5.000
euro;
4. non essere titolari, a pena di esclusione, della nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l'Impiego (NASpI) e dell'indennità di disoccupazione per i lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata (DIS-COLL);
5. non essere titolari, a pena di esclusione, di reddito da lavoro subordinato pubblico o privato (ad esclusione di pensione), ovvero di altre forme di sostegno economico o al reddito erogate da enti pubblici (ad eccezione del contributo di solidarietà alimentare erogato dal Comune ai sensi dell’ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione civile.

PER PRESENTARE LA DOMANDA CLICCA QUI
https://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

 

 

 

 

 

COVID-19 ORDINANZE REGIONE ABRUZZO 36 e 37 APRILE 2020 - CONSENTITE LE MANUTENZIONI DI AREE PUBBLICHE E PRIVATE COMPRESI ORTI, VIGNETI ED ORTOFRUTTICOLE IN GENERE

E’consentita l’attività di manutenzione di aree pubbliche e private compresi: orti, vigneti ed ortofrutticole in genere, per interventi urgenti anche finalizzati alla manutenzione e alla prevenzione di danni all’incolumità personale e al patrimonio arboreo naturale, sempre nel rispetto delle richiamate misure di comportamento finalizzato al contenimento del contagio. Le disposizioni in parola sono interpretate nel senso che gli interventi ivi autorizzati devono essere caratterizzati da una urgenza del provvedere, in quanto finalizzati:

 a. alla “prevenzione di danni all’incolumità personale e al patrimonio arboreo naturale”: rientrano, pertanto, nell’ambito di applicazione dell’ordinanza, a titolo esemplificativo, gli interventi di potatura, spalcatura, taglio rami pericolosi o che ostruiscono la visibilità o la viabilità stradale, abbattimento piante malate o morte o pericolose per l’incolumità pubblica nonché l’attività di pulizia degli argini dalla vegetazione spontanea che impedisce il corretto drenaggio delle acque;

b. alla “manutenzione” di orti, vigneti ed ortofrutticole in genere, in relazione agli interventi colturali normalmente svolti nella stagionalità in atto e dunque “urgenti” per il periodo temporale di riferimento. Nella ricorrenza del carattere d’urgenza previsto, sono ammessi gli interventi dettati da esigenze di sostentamento familiare da parte di agricoltori non professionali;

Per la realizzazione degli interventi di cui sopra alle lettere a) e b) è consentito lo spostamento nell’ambito del solo territorio regionale, da un massimo di due componenti del medesimo nucleo familiare e limitatamente ad una sola volta al giorno, con rientro nella medesima giornata nel posto. 

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

 

PROROGA DELLE MISURE PER IL CONTENIMENTO ED IL CONTRASTO DEL DIFFONDERSI DEL COVID-19

DISPOSTA CON ORDINANZA SINDACALE N. 67, ALLEGATA, FINO A DOMENICA 3 MAGGIO 2020. L'UFFICIO SEGRETERIA (0861/444216)

Allegati:
Scarica questo file (67.pdf)67.pdf[ ]229 Kb

ELENCO ATTIVITA' ADERENTI DOVE SPENDERE I BUONI SPESA ORD. N. 658/20 PROTEZIONE CIVILE

Si pubblica di seguito l'elenco delle attività e degli esercenti che hanno aderito all'invito del Comune di Castellalto, per gli acquisti con buoni spesa emessi a favore dei cittadini ( riferimento Ordinanza n. 658/20 della Protezione Civile). 

 

SUPERMERCATI E ALIMENTARI

CONAD CITY SUPERMERCATO VIA NAZIONALE CASTELNUOVO VOMANO SCONTO 10%

IPERSIGMA SUPERMERCATO VIA PRIRANDELLO CASTELNUOVO VOMANO SCONTO 10%

MAXI COAL VIA NAZIONALE CASTELNUOVO VOMANO SCONTO 10%

D'ANTONIO DOMENICO ALIMENTARI ( DOMINGO) VIA DELL’ANNUNZIATA 2 CASTELLALTO

 

MACELLERIA, PASTA ALL'UOVO, FRUTTA E VERDURA                     

MACELLERIA SALUMERIA DA MANNINO VIA KENENDY 14 CASTELNUOVO VOMANO 

DI LIBERATORE ROBERTO FRUTTA E VERDURA VIA NAZIONALE CASTELNUOVO VOMANO

DI BATTISTA ALESSANDRA PASTA ALL'UOVO VIA TRIESTE VILLA ZACCHEO PASTA ALL'UOVO      

 

PRODOTTI PER L'IGIENE DELLA PERSONA E PULIZIA CASA 

ACQUA E SAPONE VIA NAZIONALE CASTELNUOVO VOMANO SCONTO 10%

 

FARMACIE E PARA FARMACIE 

FARMACIA RASETTI LEO PIAZZA DEL MERCATO CASTELLALTO

PARA FARMACIA PHARMAPOINT LARGO RAGUSA PETRICCIONE SCONTO 10%

 

A  queste attività, a nome di tutto il Comune di Castellalto e della sua comunità, va un grande ringraziamento per l'adesione a questa iniziativa in un momento di emergenza come questo. 

Nella mattinata di domani 10 aprile verrà avviata la distribuzione dei buoni spesa, attraverso la Protezione Civile Alpini, alle famiglie che ne hanno diritto.  

 

Il Sindaco 

Vincenzo Di Marco 

Informazioni aggiuntive

Non viene fatto uso di cookie per le informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookie persistenti di alcun tipo ovvero sistemi per il tracciamento utenti. Se vuoi consultare la cookie policy clicca sul link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.Per approfondire, consulta la pagina sulla privacy.

Clicca per accettare.