Aggiornamento 1 Sisma 30 ottobre 2016

  • Stampa
Aggiornamento Sisma 30 ottobre 2016
 
Il nostro territorio non ha subito grandi danni. Alcune criticità si sono verificate a Castelbasso sulle mura di cinta e nella zona torrione e alcuni piccoli crolli nelle abitazioni private e in altre frazioni del terrirorio alcune vecchie abitazioni  sono state lesionate. Il tutto è stato già comunicato alla protezione civile regionale. 
 
Nella giornata odierna 31-10-2016 verranno diffuse, sul sito istituzionale e sui profili social degli amministratori comunali di Castellalto, le informazioni per la cittadinanza circa gli aggiornamenti e i provvedimenti eventuali che si assumeranno a seguito dell'ultimo fenomeno sismico di domenica 30 ottobre 2016.
 
Sono in corso tutte le verifche sugli edifici pubblici e privati. Sulle strutture private si informa che i proprietari possono richiedere le verifiche al comune che valuterà caso per caso la gravità e i provvedimenti da assumere di concerto con la struttura del C.O.R. - Centro Operativo Regionale di Protezione Civile. 
 
Il COC ( Centro Operativo Comunale) di Castellalto è attivo H24 e tutte le richieste di intervento e verifiche o di informazioni potranno essere inoltrate alla seguente mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o per urgenze al responsabile Ten. Dino Di Bartolomeo tel. 328.0513920. 
 
Il momento è di quelli difficili per la nostra comunità e il lavoro delle istituzioni sarà quello di offrire il massimo sostegno possibile alla popolazione, quello che si chiede e la collaborazione e uno sforzo di unità di tutti.  
 
Vincenzo Di Marco
Sindaco di Castellalto

Non viene fatto uso di cookie per le informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookie persistenti di alcun tipo ovvero sistemi per il tracciamento utenti. Se vuoi consultare la cookie policy clicca sul link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.Per approfondire, consulta la pagina sulla privacy.

Clicca per accettare.